Backup semplice e veloce con Bvckup 2

Sono sempre alla ricerca di software utili alla produttività quotidiana.
Uno dei problemi principali che ho avuto da sempre è quello dei backup. Nel tempo ho cambiato diversi approcci e diversi software: sono passato da software che eseguono immagini di interi disci fino a software evoluti di gestione e programmazione backup. Con l’avvento del cloud ed i numerosi GB disponibili hanno cambiato la carte in tavola al mio approccio.

Oggi eseguo backup dei miei dati su uno disco interno, un disco esterno e sul cloud (la mia scelta è ricaduta su un piano Business di Dropbox).
Con questo tipo di approccio la programmazione dei backup e di quali cartelle eseguire la copia è diventata importante. Qualche tempo fa mi sono imbattuto in Bvckup 2 che potete trovare qui.

 

Bvckup 2 - 01 - Main window

 

Quando si vede per la prima volta questo software si rischia di rimanere perplessi in quanto l’interfaccia sembra essere davvero troppo semplice per poter essere considerato un software di backup all’altezza di altri più famosi. Subito dopo si rimane stupiti di quanto invece l’interfaccia sia be sviluppata e le funzionalità numerose.

C’è tutto quello che serve: programmazione oraria, scelta delle esclusioni, attività di pre e post copia, ridenominazione, shadow-copy, report email, supporto 64bit, snapshots e molte altre opzioni.

Una delle funzionalità più importanti però è quella che viene chiamata Delta-Copy sviluppata in modo accellente dal team svizzero di Pipemetrics (si, sono svizzeri).

delta-copying-large-on-white

 

In sostanza questa tecnica permette di copiare ed aggiornare solo le parti di file realmente modificate dall’ultimo backup eseguito risparmiando una quantitià notevole di tempo (sopratutto se parliamo di molti files). Questo tipo di approccio risulta ottimo se si sta eseguendo una copia sul cloud (nel mio caso Dropbox) in quanto i files trasferiti (e la banda usata) si riducono sensibilmente.

Ad oggi è il miglior software di backup che abbia mai usato: interfaccia ultra-semplice, velocità estrema con delta-copy e precisione… ovviamente svizzera.

Se volete provarlo, sul sito trovate una versione free per 2 settimane, qui.

Il web visto come rischio

il-web-visto-come-rischio

Da sempre il web viene visto come una opportunità per le aziende (ma non solo) di avvicinarsi ai potenziali clienti. Negli ultimi anni, con il nascere dei social networks e delle informazioni sempre più in tempo reale, il muro tra azienda e cliente si è fatta sempre più sottile permettendo un approccio più informale. Se da una parte questo è sicuramente un aspetto positivo, dall’altra espone l’azienda ad una serie di rischi che sono sicuramente sottovalutati ma spesso sono del tutto ignoti e non considerati.

Vedere il web, con tutti i suoi strumenti, e l’information technology sotto l’aspetto del rischio è oggi fondamentale per comprendere come oggi il digitale deve avere una rilevanza strategica per una azienda che vuole innovare.

Di seguito 5 rischi che mi piace individuare all’interno delle strategie web e negli strumenti dell’information tecnology.

(altro…)

Sul perchè i siti web oggi costano di più

siti-web-costano-di-piu

Questo post non riguarda siti venduti a pacchetto, così come non riguarda siti web realizzati dai ragazzini sotto casa.
Questo post parla di siti fatti bene. Quelli che non sono l’obiettivo finale ma una tappa di una strategia più complessa ed uno strumento al servizio della visibilità online.

A discapito di chi possa pensare il contrario, lo sviluppo di siti web oggi costa di più.
Le principali motivazioni devono essere ricercate innanzitutto in tutte quelle funzionalità oggi considerate basilari per poter sfrutture il canale online (in questo caso il sito) nel modo più proficuo possibile. Queste funzionalità inoltre, per essere implementate e sviluppate, hanno bisogno di studio ed esperienza oltre che al costante aggiornamento da parte di chi li usa.

(altro…)

Database in formato MySQL ed Excel delle province, comuni con coordinate geografiche, CAP, prefissi telefonici e città italiane – Aggiornato

Scarica il database aggironato dei comuni geolocalizzati, cap, regioni , prefissi telefonici e dati ISTAT italiani

Benvenuti nella pagina di download del database dei comuni italiani, costantemente aggiornato.
Riporta le maggiori informazioni su comuni italiani quali: le regioni, le province, le città e relative posizioni geografiche geolocalizzate (latitudine e longitudine), i cap, i cap multipli (min e max) per grandi città, i prefissi telefonici, le superfici territoriali e altre informazioni statistiche ISTAT sugli abitanti.

VERSIONE 2.0 : DATABASE AGGIORNATO A FEBBRAIO 2015

Il database viene fornito in due comodi formati, per ogni necessità:

  • File di import per database MYSQL in formato .sql
  • File Microsoft Excel in formato .xlsx
  • [su richiesta disponibili altri formati]

All’interno del database troverete una struttura con 3 (+1 per database completo) tabelle:

  • Tabella delle regioni italiane
  • Tabella delle province italiane
  • Tabella delle città italiane
  • Tabella delle coordinate geografiche delle città

Tutte le tabelle sono corredate di identificativo univoco della riga in modo da poter eseguire query e richieste incrociate. Nello specifico vengono fornite le seguenti informazioni per ogni tabella.

Di seguito tutte le caratteristice del database.

(altro…)

Gli errori più comuni presenti nei siti web fatti male

errori-nei-siti-web

Come riconoscere veri professionisti dello sviluppo web da semplici appassionati, ragazzini sotto casa o società web poco professionali?
Semplice, controllare alcuni loro lavori ed individuare gli errori più comuni che si possono commettere. Una svista è lecita, qualcuna di troppo invece no.

Di seguito quindi una lista degli errori più comuni commessi con leggerezza da chi produce siti web fatti male.

(altro…)