Sapete che cos’è un Gravatar?

Il nome deriva da Globally Recognized Avatars. Usando la definizione sul sito possiamo definirlo come “una immagine che ti segue di sito in sito ed appare accanto al tuo nome quando fai qualche cosa come commentare o scrivere su un blog. Gli avatar ti aiutano ad identificare i tuoi commenti sui blog e sui forum web“.

Chi scrive e commenta sui blog li conosce bene. Tecnicamente viene associata una immagine ad un indirizzo email; quando si commenta un blog oppure ci si registra ad un forum con la propria email, l’immagine associata verrà utilizzata come avatar.

Per usufruire di questo sistema basta registrarsi al sito Gravatar inserendo la propria email, il nome e l’immagine desiderata ed il gioco è fatto.
Quando, durante la nostra navigazione quotidiana, incontraremo un sito che supporta i Gravatar (la piattaforma WordPress la implementa per esempio), troveremo il nostro commento o la nostra registrazione associata all’immagine.

Detto questo mi sono spinto oltre per necessità lavorativa ed ho cercato il modo per poter accedere al sistema di Gravatar da Asp.NET.
Eccoi quindi il semplicissimo codice necessario ad implementarlo nelle nostre pagine.

protected string Gravatar(string email, int size)
{
System.Security.Cryptography.MD5 md5 = new System.Security.Cryptography.MD5CryptoServiceProvider();

byte
[] result = md5.ComputeHash(System.Text.Encoding.ASCII.GetBytes(email));

System.Text.StringBuilder hash = new System.Text.StringBuilder();
for
(int i = 0; i < result.Length; i++)
     hash.Append(result[i].ToString(“x2”));

System.Text.StringBuilder image = new System.Text.StringBuilder();
image.Append(“http://www.gravatar.com/avatar.php?”);
image.Append(“gravatar_id=” + hash.ToString());
image.Append(“&amp;rating=G”);
image.Append(“&amp;size=” + size);

image.Append(“&amp;default=”);
image.Append(Server.UrlEncode(“http://example.com/noavatar.gif”));

return image.ToString();
}

La funzione riceve come parametri l’indirizzo email associato alla propria immagine e la dimensione che si vuole prelevare dal webserver Gravatar (ne salva alcune). Verrà ritornato un indirizzo web http da utilizzare come src per le proprie immagini web. Ed il gioco è fatto.

Alla prossima!

There are currently no comments.